Ricerca Stampa

ricerca 

Elemento caratterizzante dell’attività di ricerca e consulenza del Consorzio Beni Culturali Italia è la metodologia di lavoro, ampiamente sperimentata negli anni e in diversi ambiti.

Le azioni di ricerca vengono svolte secondo la più adeguata metodologia scientifica ed elevati standard di qualità. Il Comitato Scientifico del Consorzio Beni Culturali Italia, composto da docenti e professionisti esperti nelle diverse discipline nell’ambito dei beni culturali, dirige e coordina le azioni mentre la ricerca sul campo viene condotta da ricercatori universitari coadiuvati da giovani professionisti.

La ricerca teorico-scientifica è costantemente accompagnata da un’analisi tecnico-operativa sul territorio. Uno dei punti di forza della forma cooperativa consiste, infatti, nell’instaurare un legame con il luogo di cui ci si occupa contribuendo così allo sviluppo di quel fecondo aspetto della ricerca rappresentato dalle attività di formazione rivolte alle risorse locali con lo scopo di favorire la crescita professionale, e quindi l’occupazione, delle medesime.

Desideriamo che le sinergie formative, progettuali ed operative poste in essere siano il più possibile armoniche ed efficaci. A tale scopo il coordinamento scientifico e strategico e il controllo della qualità dei progetti di ricerca svolgono un costante lavoro di monitoraggio che assicura la migliore applicazione della metodologia di analisi.